Il cambiamento parte da dentro te

Data del post:

Autore

Categoria:

C’è una voce dentro ciascuno di noi che ci guida verso il nostro bene, verso la soddisfazione dei nostri sogni e desideri. Spesso, però, non riusciamo ad ascoltarla perchè la paura del nuovo e la comodità delle vecchie abitudini ci bloccano. Sono tante le scuse che troviamo. Il libro Niente Scuse ! Scritto da Wayne Dyer le illustra alla perfezione. Le più comuni sono: è troppo difficile, è troppo rischioso, non ho abbastanza soldi, nessuno mi aiuterà, ci vorrà troppo tempo, la mia famiglia non approverà ecc. Sono tutte scuse che ci servono per avere la coscienza a posto per il fatto di non agire, di non cambiare in meglio.

Non ci rendiamo conto di quanto delle convinzioni scoraggianti ci stanno imprigionando, non permettendo ai nostri desideri più profondi di realizzarsi. Allora lo sforzo che dovremmo fare è quello di diventare consapevoli di queste inutili limitazioni e avere il coraggio di fare ciò che ci farà stare meglio, anche se all’inizio del percorso saremo un po’ spaesati e impauriti. Nel fare questo, è molto d’aiuto vedere la situazione in ottica orientale. I buddisti, ad esempio, vivono a stretto contatto con la morte e con l’impermanenza. Il senso di urgenza, il fatto che domani potremmo anche non essere più su questa terra li aiuta a non perdere tempo, a cercare di essere felici oggi, ad agire, ad abbandonare il pensiero che la nostra permanenza sulla terra sia infinita. C’è una bellissima citazione del Dalai Lama che rende alla perfezione questo concetto:

“Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. pensano tanto al futuro che dimenticano di vivere il presente in tale maniera che non riescono a vivere né il presente, né il futuro. vivono come se non dovessero morire mai e muoiono come se non avessero mai vissuto.”

Il percorso del cambiamento non è una strada facile perché quando lo si intraprende non abbiamo più scuse, siamo pienamente responsabili della nostra vita, agiamo con consapevolezza. La prima cosa, però, è credere nelle nostre potenzialità, nel fatto che raggiungeremo i nostri obiettivi.

Leggi anche Autostima: 5 pillole per presentarsi nel modo giusto

Senza convinzione, determinazione, costanza, entusiasmo e forza di volontà non si va da nessuna parte.
Solo noi sappiamo cosa desideriamo veramente, cosa ci fa stare bene. La prima cosa dunque è quella di non delegare la responsabilità della nostra felicità agli altri ma impegnarsi in prima persona, giorno dopo giorno a costruirci la vita dei nostri sogni.È cosa ancora più importante autorizzarci alla felicità, riconoscerci il diritto di essere felici, di non accontentarci…Perché l’ostacolo più grande al cambiamento siamo noi stessi.

Magari siamo stati abituati nella vita ad accontentarci, ad essere prudenti, a mettere da parte le ambizioni. Molto spesso è proprio la cultura familiare che favorisce lo sviluppo di questa tipologia di pensiero limitante e svalutante.

È se è la paura di fallire che ci blocca? Per superare questo limite basterà pensare che se restiamo nella situazione attuale di insoddisfazione stiamo già fallendo e continueremo sicuramente a fallire..Tanto vale darsi una chance!

Un’ altra cosa che ci aiuta a cambiare è quella di immaginarci a 90 anni. Cosa e come avremmo voluto aver vissuto? Quali sogni e desideri avremmo voluto realizzare? E iniziare da subito a realizzarli, senza perdere più tempo.

Giada Baccianella

Ricorda: Solo una donna ti può svelare i segreti della mente di una donna

Vuoi avere la vita che desideri? Scrivimi subito senza impegno!

Utilizzando questo form acconsenti all'utilizzo dei tuoi dati da parte di questi sito web. Leggi la Privacy Policy

I miei canali

I miei social in numeri

12,555FollowerSegui
4,360IscrittiIscriviti
Error: Access token session has expired, please reauthorize access token.

IL MIO ROMANZO

Il corso

3 Commenti

  1. There are actually lots of particulars like that to take into consideration. That is a nice point to deliver up. I supply the ideas above as common inspiration however clearly there are questions like the one you deliver up the place a very powerful thing might be working in trustworthy good faith. I don?t know if finest practices have emerged round things like that, but I’m certain that your job is clearly identified as a fair game. Each girls and boys really feel the affect of just a moment抯 pleasure, for the remainder of their lives.

  2. Thanks for all your valuable effort on this site. My mum loves making time for investigations and it’s really obvious why. A lot of people hear all concerning the lively ways you make both useful and interesting guides by means of this web site and in addition encourage contribution from some other people about this matter plus our favorite child is truly discovering a great deal. Have fun with the rest of the new year. You are always doing a pretty cool job.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Avatar
Giada Baccianella
Mi chiamo giada Baccianella. Aiuto gli uomini e donne ad aumentare l'autostima e ad avere relazioni felici.

Un nuovo livello di applicazione per gli incontri: Facebook Dating

Ciao ragazzi! Quanti di voi almeno una volta nella vita hanno provato un'app d'incontri! Su non siate timidi non c'è niente di male! Oggi parliamo di una...

Il piacere a portata di mano: il fin-gers vibrator!

Ciao ragazzi! Oggi parliamo di sex toys e di una novità in arrivo dall'America! Il fin-gers vibrator è un'ottima soluzione per far raggiungere l'orgasmo alla donna...

Dove si trova e come si stimola il punto L

Ciao ragazzi! Oggi parliamo del famigerato punto L. Dove si trova il Punto L degli uomini? Il punto G lo conoscono tutti ma è meno risaputo che...